single-image

Smørrebrød, che squisitezza!

Esattamente un anno fa ci trovavamo nella bellissima Copenaghen, ecco perché vi vogliamo raccontare oggi di un piatto tipicamente danese: lo smørrebrød.
Lo smørrebrød è un piatto squisito che può essere consumato come cibo di strada ma anche in caffè, bar e ristoranti.
Non fatevi intimorire dalla pronuncia: significa semplicemente pane imburrato!
Non appena sistemate le valigie in hotel, siamo uscite per cercare un posticino dove assaporare questa prelibatezza.

Smørrebrød, Mercato del pesce

Lo smørrebrød si presenta con diverse farciture ma la base è sempre la medesima. Si tratta di una fetta di pane integrale (solitamente di segale) bella scura accompagnata da un sottile e a volte impercettibile strato di burro e arricchita con avocado, salmone o altri prodotti freschi di stagione. Il costo per una porzione è basso e ci si aspetta di dover mangiare ancora, ma vi assicuriamo che ci si sente piuttosto sazi grazie agli ingredienti sostanziosi.

Atelier September

La presentazione è sempre molto curata, vi verrà voglia di fotografare queste piccole fette di pane da ogni angolazione possibile.
Noi li abbiamo assaggiati in diversi punti del centro città e vi possiamo consigliare, fra i tanti, questi due luoghi: Atelier September e il Mercato del pesce.
Un altro consiglio che vi diamo è di non farvi scoraggiare dalla lettura dei menù, spesse volte sono scritti solo in danese; andate subito al sodo e scegliete dalla vetrina del banco la vostra composizione preferita!
Buon appetito e in caso… buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Ti potrebbe interessare